Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Ardha baddha padmottanasana (posizione del mezzo loto con piegamento in avanti)

suryanamaskara 0

ardha baddha padmottanasana
Ardha baddha padmottanasana (posizione del mezzo loto con piegamento in avanti)
State eretti con i piedi uniti.
Concentrate lo sguardo su un punto fisso davanti a voi.
Mentre vi bilanciate sulla gamba sinistra, piegate la gamba destra all’altezza del ginocchio e mettete il piede destro il più in alto possibile sulla coscia sinistra, nella posizione mezzo loto.
Alzate entrambe le mani sopra la testa e intrecciate le dita, con i palmi verso il basso e i gomiti dritti.
Rilassatevi e stabilizzate tutto il corpo. Questa è la posizione iniziale.
ardha baddha padmottanasana - posizione iniziale
Lentamente piegatevi in avanti, mantenendo le braccia diritte.
Portare le dita intrecciate fino al piede sinistro o posizionare i palmi delle mani sul pavimento.
Tenete la gamba sinistra dritta.
Se è possibile, toccate il ginocchio sinistro con la fronte.
Questa è la posizione finale.
Mantenete la posizione finale fino a quando è comoda.
Lentamente sollevate il busto e le braccia nella posizione di partenza con le mani sopra la testa. Abbassate le braccia accanto al corpo e liberate la gamba destra.
Chiudete gli occhi e rilassatevi nella posizione eretta con entrambi i piedi sul pavimento.
Ripetete lo stesso procedimento con la gamba sinistra piegata sulla coscia destra.
Respiro
Inspirate nella posizione di partenza.
Espirate mentre vi flettete avanti.
Respirate normalmente nella posizione finale.
Inspirate ritornando alla posizione iniziale.
Espirate mentre abbassate le braccia.
Durata
Praticare un ciclo, tenendo la posizione per un massimo di 2 minuti su ogni lato.
Concentrazione
Fisica: sul mantenimento dell’equilibrio o sul respiro.
Spirituale: su Swadhisthana chakra.
Sequenza
Questo asana dovrebbe essere preceduta o seguita da Bhujangasana, Chakrasana o Dhanurasana.
Limiti
Le persone con sciatica, ernia del disco, ernia, gambe deboli o pressione alta non dovrebbero praticare questo asana. Si applicano le precauzioni per le posizioni invertite.
Benefici
Stimola la digestione e rimuove la stitichezza.
Sviluppa il senso dell’equilibrio e migliora il potere di concentrazione.
Rende più agili e forti le gambe.