Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Ujjayi pranayama

suryanamaskara 0

ubicazione della glottide
Ujjayi pranayama (respirazione psichica)
Sedetevi in una comoda posizione.
Contraete la glottide nella gola ed eseguite khechari mudra, cioè piegate la lingua indietro in modo che il lato inferiore prema contro il palato molle.
Respirate profondamente e gentilmente, producendo un suono simile al gentile russare di un bambino che dorme.
Sentite che state respirando solo attraverso la gola.
Durata
Perfezionandolo può essere praticato per ore.
Benefici
Questa semplice pratica ha una sottile influenza su tutto il corpo.
Ha un effetto calmante sul sistema nervoso e calma la mente.
Le persone che soffrono di insonnia dovrebbero praticarlo senza khechari mudra e in shavasana.
Rallenta il battito cardiaco ed è quindi utile per le persone con la pressione alta.
Ha un effetto sottile sul piano psichico ed è usato in molti mudra e tecniche meditative.


La glottide è posta all’altezza della laringe che è l’organo preposto alla fonazione. È costituita per la maggior parte da uno scheletro di cartilagine diviso in tre sezioni: la cricoide, le aritenoidi e la tiroide (quest’ultima presente solo nei mammiferi). Queste sezioni vengono articolate da legamenti e muscoli che hanno il compito di restringere e dilatare, tendere e rilasciare le corde vocali. È la glottide che, in base alle varie posizioni assunte dalle corde vocali, modifica la colonna d’aria che giunge dai polmoni per dar luogo a diversi modi di fonazione.(Da Wikipedia)