Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Shalabhasana (posizione della locusta)

suryanamaskara 0

shalabhasana - posizione della locusta
Shalabhasana (posizione della locusta)
Sdraiatevi sull’addome con le mani sotto le cosce, i palmi rivolti in basso.
Allungate le gambe e tendete le braccia.
Sollevate le gambe e l’addome il più possibile senza piegare le gambe.
Praticate fino a cinque volte.
Respiro
Inspirate profondamente nella posizione prona.
Trattenete il respiro mentre sollevate le gambe e l’addome.
Espirate mentre ritornate alla posizione iniziale.
Concentrazione
Spirituale: su vishuddhi chakra.
Fisica: sull’addome, sulla parte inferiore del dorso e sul cuore.
Sequenza
Assieme a bhujangasana e a dhanurasana.
Limiti
Non dovrebbe essere praticata da chi soffre di ulcera peptica, di ernia, di tubercolosi intestinale o di cuore debole.
Benefici
Questa asana tonifica e regola il fegato e gli altri organi addominali, specialmente il pancreas, l’intestino e i reni.
É molto utile per alleviare ed eliminare malattie dello stomaco e dell’intestino, stimola l’appetito.
Rinforza la parte bassa della colonna vertebrale ed il cuore e tonifica i nervi sciatici.