Santolanasana (posizione di equilibrio)

santolanasana - forma di base

Santolanasana (posizione di equilibrio) Assumete la posizione del gatto (marjariasana). Sollevate le natiche e tendete le ginocchia, spostate le spalle in avanti e abbassate le natiche finché il corpo è dritto e teso. Le braccia devono essere verticali, i piedi devono toccare il pavimento con le punte. Focalizzate lo sguardo su un punto fisso di fronte. Tenere la posizione finale … Continua a leggere

Salamba sirshasana

Salamba sirshasana (posizione sulla testa con sostegno) Assumete marjariasana (posizione del gatto). Mettete la sommità del capo sul pavimento tra le mani. Portate le mani indietro di fianco alle ginocchia. Sollevate le ginocchia e camminate in avanti coi piedi finché le cosce siano vicine al torace. Trasferite il peso del corpo dai piedi alla testa ed alle mani. Lentamente sollevate … Continua a leggere

Bhumi pada mastakasana

Bhumi pada mastakasana (mezza posizione sulla testa) Assumete marjariasana (posizione del gatto). Mettete la sommità del capo sul pavimento tra le mani. Sollevate le ginocchia e le natiche e bilanciatevi sul capo e sui piedi. Alzate le braccia e unite le mani dietro la schiena. Tenete la posizione fino a quando è comoda. Riportate le mani accanto alla testa, abbassate … Continua a leggere

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca)

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca)

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca) Assumete marjariasana tenendo le mani a circa 45 cm di distanza. Portate le natiche indietro in shashankasana senza muovere le mani. Muovete il torace in avanti facendolo scivolare appena sopra il pavimento finché si trovi in linea con le mani. Muovete ancora il torace in avanti e poi in alto mentre raddrizzate le … Continua a leggere

Marjariasana (posizione del gatto che si stira)

marjariasana

Marjariasana (posizione del gatto che si stira) Sedetevi in vajrasana. Alzate le natiche e state sulle ginocchia. Simultaneamente mettete le mani sul pavimento di fronte al corpo, in linea con le spalle. Inspirando arcuate verso il basso la colonna vertebrale sollevando il capo. Espirando abbassate il capo ed arcuate la colonna vertebrale verso l’alto. Nuovamente arcuate verso il basso la … Continua a leggere