Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Rajju Karshanasana (Tirare la fune)

suryanamaskara 0

Rajju Karshanasana (Tirare la fune)
Rajju Karshanasana (Tirare la fune)

Pratica 1: Rajju Karshanasana (Tirare la fune)

Rajju Karshanasana (Tirare la fune) è il primo esercizio del gruppo Shakti Bandha della serie di Pawanmuktasana.

Sedetevi sul pavimento con le gambe distese e unite.
Tenete gli occhi aperti.
Immaginate che ci sia una fune appesa davanti al corpo.
Inspirate allungando la mano destra verso l’alto, come se voleste afferrare la fune nel suo punto più alto.
Mantenete il gomito teso.
Con lo sguardo seguite il movimento della mano che sale.
Quando espirate, lentamente e con forza, abbassate il braccio destro come se voleste tirare giù la fune. Lasciate che gli occhi seguano il movimento della mano che scende.
Ripetete con la mano e il braccio sinistro per completare il primo ciclo.
Le braccia non si muovono contemporaneamente.
Praticate da 5 a 10 cicli.
Respiro
Inspirate mentre sollevate il braccio ed espirate mentre lo abbassate.
Consapevolezza
Sul respiro, sul movimento e l’allungamento dei muscoli della parte superiore della schiena e delle spalle.
Benefici
Quest’asana scioglie le articolazioni delle spalle e tonifica i muscoli della parte alta della schiena. Rassoda il seno e sviluppa i muscoli del torace.

Fonte:
Swami Satyananda Saraswati, “Asana Pranayama Mudra Bandha”, Yoga Publications Trust 2008