Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Laghu shankhaprakshalana

suryanamaskara 0

Esecuzione

Di mattina presto, prima di mangiare o bere qualsiasi cosa, preparate l’acqua nello stesso modo di shankhaprakshalana.

Bevetene due bicchieri, poi eseguite le stesse 5 asana 8 volte ciascuna.

Poi bevete altri due bicchieri di acqua salata e ripetete le asana.

Bevete altri due bicchieri di acqua e di nuovo ripetete le asana.

Ora andate alla toilette.

Di solito dopo questa pratica c’è un chiarissimo movimento degli intestini più una grande quantità di urina.

Tempo e sequenze

Questa pratica dovrebbe esserre fatta di mattina presto o a stomaco vuoto.

Per scopi terapeutici può essere praticata quotidianamente senza danno.

Altrimenti due o tre volte alla settimana sono sufficienti.

Nota

È per persone che non sono in grado di eseguire la pratica completa di shankhaprakshalana a causa della mancanza di una guida o per qualsiasi altra ragione.

Precauzioni

Aspettate almeno mezz’ora dopo aver completato laghu shankhaprakshalana prima di mangiare qualsiasi cosa.

Per questa pratica non vi sono restrizioni alimentari.

Limiti

Le persone che soffrono di ulcera peptica o duodenale dovrebbero tentarla solo sotto il controllo di una guida esperta.

I pazienti con alta pressione sanguigna possono praticarla ma dovrebbero usare acqua semplice senza sale.

Benefici

Questa è una pratica molto raccomandata ai sofferenti di costipazione cronica, gas, acidità, indigestione ed altri disturbi digestivi.

È anche buona per i reni ed il sistema urinario poiché aiuta a prevenire le infezioni urinarie e la formazione di calcoli renali.