Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Ardha matsyendrasana

suryanamaskara 0

ardha matsyendrasana - posizione di mezza torsione della colonna vertebrale
Ardha matsyendrasana (posizione di mezza torsione della colonna vertebrale)
Sedetevi con le gambe dritte davanti al corpo.
Mettete il piede destro sul pavimento esternamente al ginocchio sinistro.
Piegate la gamba sinistra verso destra e mettete il tallone sinistro contro la natica destra.
Mettete il braccio sinistro esternamente alla gamba destra e con la mano sinistra afferrate il piede o la caviglia destra.
Il ginocchio destro dovrebbe essere il più vicino possibile all’ascella sinistra.
Ruotate il corpo a destra mettendo il braccio destro dietro la schiena.
Girate il dorso e poi il collo quanto più possibile senza forzare.
Rimanete nella posizione finale per breve tempo e poi ritornate lentamente alla posizione iniziale.
Cambiate gamba e ripetete dall’altro lato.
Versione semplificata per principianti
Le persone col corpo molto rigido che non possono fare ardha matsyendrasana dovrebbero tenere dritta, invece che piegata, la gamba a terra.
Per il resto la tecnica è la stessa come nella posizione di base.
Quando il corpo diventa più flessibile, dovrebbero sospendere questa semplice variante e provare la posizione completa.
Respiro
Espirate mentre ruotate il tronco.
Respirate il più profondamente possibile senza forzare nella posizione finale.
Inspirate mentre ritornate alla posizione iniziale.
Nota
Questa importante asana dovrebbe essere praticata almeno una volta al giorno.
E’ una semplificazione di purna matsyendrasana.
Durata
Quando i muscoli spinali sono sufficientemente flessibili, cercate di mantenere la posizione almeno un minuto per ogni lato.
Concentrazione
Spirituale: su ajna chakra.
Fisica: sulla respirazione nella posizione finale.
Benefici
Tonifica i nervi spinali, flessibilizza i muscoli del dorso e scioglie le vertebre.
Massaggia gli organi addominali rimuovendo quindi disturbi digestivi.
Regola la secrezione di adrenalina nelle surrenali.
Attiva il pancreas ed è quindi utile per eliminare il diabete.
Aiuta a rimuovere lombaggini e reumatismi muscolari.
Tonifica il gran numero di nervi che emergono dal midollo spinale nella regione dorsale.
Influenza una grande quantità di nervi che collegano il cervello a tutto il corpo rendendo il sistema nervoso più efficiente e sano.
E’ molto utile per il trattamento di casi leggeri di ernia al disco.