Crea sito
Press "Enter" to skip to content

Purna Dhanurasana (Posizione completa dell’arco)

suryanamaskara 0

Purna Dhanurasana (Posizione completa dell’arco)

Purna Dhanurasana (Posizione completa dell’arco)

Purna Dhanurasana si esegue così: sdraiatevi sullo stomaco e piegate le ginocchia.

Afferrate i piedi con le mani; le dita delle mani dovrebbero toccare il collo dei piedi ed i pollici la pianta.

Questa è la posizione di partenza.

Alzate la testa, il petto e le cosce, tirando i piedi il più vicino possibile alla testa e puntando i gomiti verso l’alto.

Nella posizione finale il corpo assomiglia a un arco completamente teso.

Il metodo è lo stesso di Dhanurasana, tranne che i piedi, le gambe, le cosce, il torace e la testa vengono sollevati più in alto.

Per ottenere una maggiore altezza le braccia devono essere spostate prima di lato e poi sopra le spalle.

Mantenete la posizione per tutto il tempo che è comodo.

Rilasciate lentamente le gambe e tornate alla posizione prona.

Questo è un ciclo di Purna Dhanurasana ed è generalmente sufficiente.

Non ripetete finché il respiro non sia ritornato normale.

Respiro

Inspirate profondamente nella posizione di partenza.

Trattenete il respiro dentro mentre arrivate alla posizione finale.

Nella posizione finale, trattenete il respiro dentro o praticate un respiro lento e profondo.

Espirate mentre ritornate alla posizione di partenza.

Consapevolezza

Fisica: sull’addome o sulla schiena.

Spirituale: su Manipura Chakra.

Sequenza

Questo asana offre i massimi benefici se preceduto o seguito da un asana di piegamento in avanti.

Controindicazioni

Purna Dhanurasana è per i professionisti avanzati e dovrebbe essere praticato solo se la schiena è molto elastica.

Le persone che soffrono di insuffucuenza cardiaca, ipertensione, ernia, colite, ulcere peptiche o duodenali non dovrebbero tentare questa pratica.

Non dovrebbe essere praticato prima di dormire in quanto stimola le ghiandole surrenali e il sistema nervoso simpatico.

Benefici

L’intero canale alimentare è ricondizionato da questo asana.

Gli organi e i muscoli addominali vengono massaggiati.

Il fegato, il pancreas, i reni e le ghiandole surrenali sono tonificati, le loro secrezioni bilanciate.

Ciò porta a un migliore funzionamento degli organi digestivi, escretori e riproduttivi.

Purna Dhanurasana migliora la circolazione del sangue in generale.

La colonna vertebrale è riallineata e i legamenti, i muscoli e i nervi sono attivati.

Rafforza le spalle, le braccia e i muscoli delle gambe, specialmente le cosce.

È utile per liberare l’energia nervosa nell’area cervicale e toracica, generalmente migliorando la respirazione.

Fonte:
Swami Satyananda Saraswati, “Asana Pranayama Mudra Bandha”, Yoga Publications Trust 2008

Asana Pranayama Mudra Bandha