Vrischikasana

Vrischikasana (posizione dello scorpione) Assumete la posizione finale di sirshasana. Piegate le gambe ed inarcate la schiena. Spostate gli avambracci con attenzione in modo da portarli accanto alla testa paralleli fra di loro con i palmi a terra. Abbassate i piedi il più possibile verso il pavimento dietro la testa. Alzate lentamente la testa indietro e verso l’alto. poi, flettendo … Continua a leggere

Jalandhara bandha (chiusura del mento)

jalandhara bandha

Jalandhara bandha (chiusura del mento) Sedetevi in una posizione meditativa che permette alle ginocchia di toccare stabilmente il pavimento. Sukhasana non è quindi adatta. Le persone che non possono sedere in padmasana, siddhasana, ecc., possono fare jalandhara bandha in piedi. Mettete i palmi delle mani sopra le ginocchia. Rilassate tutto il corpo e chiudete gli occhi. Inspirate profondamente, trattenete il … Continua a leggere

Sirshasana

Sirshasana (posizione sulla testa) Sedetevi in vajrasana. Piegatevi in avanti e appoggiate gli avambracci sul pavimento con le dita delle mani intrecciate ed i gomiti davanti alle ginocchia. Mettete la sommità del capo fra le mani intrecciate (stadio 1). Siate sicuri che la testa sia serrata strettamente in modo che non possa rotolare indietro quando viene applicata la pressione. Sollevate … Continua a leggere

Bhumi pada mastakasana

Bhumi pada mastakasana (mezza posizione sulla testa) Assumete marjariasana (posizione del gatto). Mettete la sommità del capo sul pavimento tra le mani. Sollevate le ginocchia e le natiche e bilanciatevi sul capo e sui piedi. Alzate le braccia e unite le mani dietro la schiena. Tenete la posizione fino a quando è comoda. Riportate le mani accanto alla testa, abbassate … Continua a leggere

Dolasana (posizione del pendolo)

Dolasana (posizione del pendolo)

Dolasana (posizione del pendolo) State eretti con i piedi separati di circa 80/90 cm e comunque di una distanza maggiore della larghezza delle spalle. Sollevate le braccia ed intrecciate le dita delle mani dietro al collo con i gomiti rivolti lateralmente. Fate una leggera torsione del busto verso destra. Espirate flettendovi in avanti portando la testa quanto più vicino al … Continua a leggere

Utthita lolasana (posizione dell’oscillazione in piedi)

Utthita lolasana (posizione dell’oscillazione in piedi) State eretti con i piedi separati 50/70 cm. Sollevate le braccia sopra il capo con i gomiti dritti ed i polsi piegati. Oscillate il busto verso il basso. Permettete alle braccia e alla testa di oscillare dentro e fuori nello spazio tra le gambe, senza tensione. Dopo cinque oscillazioni complete tornate nella posizione eretta … Continua a leggere

Sumeru asana (posizione della montagna)

Sumeru asana (posizione della montagna) Assumete vajrasana, passate alla posizione del gatto (marjariasana). Sollevate le natiche e raddrizzate le ginocchia. Il dorso e le braccia dovrebbero formare una figura triangolare. Appoggiate o cercate di appoggiare i talloni sul pavimento. Potete abbassare e sollevare ripetutamente i talloni se all’inizio non riuscite a tenerli fissi giù sul pavimento. Sollevate i talloni e … Continua a leggere

Pranamasana (posizione dell’inchino)

Pranamasana (posizione dell’inchino) Sedetevi in vajrasana, colonna vertebrale eretta e mani sulle ginocchia. Afferrate la parte inferiore dei polpacci. Piegatevi in avanti e appoggiate la parte superiore del capo sul pavimento. Sollevate le natiche in modo che le cosce siano perpendicolari al pavimento. Ritornate in vajrasana. Ripetete fino a dieci volte. Respiro Inspirate in vajrasana mentre vi alzate. Espirate mentre … Continua a leggere