Riflessione sui centri psichici: swadhisthana chakra – 2° parte

swadhisthana chakra

Dimora dell’inconscio Swadhisthana è considerato come la base o il substrato dell’esistenza umana individuale. La mente inconscia è la sua controparte nel cervello e il suo magazzino di impressioni mentali o samskara. Si dice che tutti i karma, le vite passate, le esperienze precedenti, la dimensione più grande della personalità umana, cioè l’inconscio, possono essere simboleggiati da swadhisthana chakra. L’essere … Continua a leggere

Il risveglio dei chakra

Il risveglio dei chakra è un evento importantissimo nell’evoluzione umana. Non dovrebbe essere scambiato per misticismo o per occultismo, perché con il risveglio dei chakra la nostra coscienza e la nostra mente subiscono dei cambiamenti. Questi cambiamenti hanno una rilevanza ed una relazione significativa con la nostra vita di tutti i giorni. Con il nostro ordinario stato mentale non possiamo … Continua a leggere

Scoprire il proprio punto di evoluzione

Quando la shakti si risveglia improvvisamente in muladhara non può risalire immediatamente. Essa può risvegliarsi e riaddormentarsi molte volte. Sapete come sono i bambini al mattino: dovete svegliarli parecchie volte perché continuano a riaddormentarsi. La kundalini agisce allo stesso modo. Qualche volta sale anche fino a swadhisthana e manipura, e poi ritorna a muladhara per riaddormentarsi. Comunque, una volta che … Continua a leggere

Vama marga: l’esperienza nella donna

Shakti, Divina Madre, il guru tantrico è donna

Nel corpo femminile, il punto di concentrazione è in muladhara chakra, che è situato nella cervice, dietro il collo dell’utero. Questo è il punto dove, nella donna, spazio e tempo si uniscono ed esplodono nella forma di un’esperienza. Questa esperienza è conosciuta come orgasmo nel linguaggio normale, ma nel linguaggio del Tantra è chiamato risveglio. Allo scopo di preservare la … Continua a leggere

Vama marga e il risveglio della kundalini

Le figure mitologiche di Shiva e Shakti per simboleggiare vama marga

La scienza del Tantra ha due rami principali conosciuti come vama marga e dakshina marga. Vama marga è la via di sinistra, che combina la vita sessuale con le pratiche yogiche allo scopo di far esplodere i centri di energia dormiente. Dakshina marga è la via di destra delle pratiche yogiche, senza attività sessuale. Le denominazioni di via di destra … Continua a leggere

L’esperienza del risveglio: un’esplosione di esperienze

risveglio

Quando ha luogo il risveglio effettivo della kundalini, vi è una esplosione nel campo dell’esperienza e vi sono sintomi che a volte sono molto difficili da capire. L’esperienza più singolare e comune è la liberazione dell’energia, come una scossa elettrica dalla base della colonna vertebrale, proprio come se fosse connessa ad una presa di corrente. Questa esperienza può essere accompagnata … Continua a leggere

La via del kriya yoga

Swami Sivananda di Rishikesh

Il sistema del kriya yoga è stato elaborato perché il risveglio della kundalini è molto difficile da raggiungere. Potete provare le varie pratiche yogiche e religiose che sono state sviluppate nel corso dei secoli, ma queste richiedono un alto grado di autodisciplina e severe austerità. Vi sono così tante cose da fare e da non fare che una persona normale … Continua a leggere

L’esperienza del risveglio

risveglio

Il risveglio della kundalini è come una grande esplosione che trasporta una persona in un altro piano di esistenza. Non ha importanza quale cammino spirituale voi seguiate, alla fine dovete raggiungere quel regno. La coscienza comune e la coscienza trascendentale non possono essere mantenute allo stesso tempo, è necessario attraversare una zona intermedia di cambiamento dove le percezioni, i sentimenti … Continua a leggere

Kundalini yoga: quattro forme di risveglio

corpo di luce

Quando si parla di risveglio bisognerebbe distinguere il risveglio della kundalini da altre forme di risveglio. Il risveglio dei chakra è completamente differente dal risveglio della kundalini. Anche il risveglio di sushumna è un avvenimento molto diverso e il risveglio di muladhara chakra non è il risveglio della kundalini. Anche se tutti i chakra, da muladhara fino ad agya, sono … Continua a leggere