Padma mayurasana

Padma mayurasana (posizione del pavone che salta) Praticate padmasana. Portate il corpo sulle ginocchia. Appoggiate il palmo delle mani sul pavimento davanti al corpo in modo che le dita siano rivolte verso le ginocchia. Piegate i gomiti ed uniteli. Inclinatevi in avanti mettendo i gomiti contro il centro dell’addome. Inclinatevi ulteriormente in avanti ed appoggiate il torace sulla parte superiore … Continua a leggere

Niralamba paschimottanasana (posizione di allungamento del dorso senza sostegno)

niralamba paschimottanasana

Niralamba paschimottanasana (posizione di allungamento del dorso senza sostegno) Sedetevi con le gambe tese e piedi uniti. Piegate le ginocchia e portatele al petto, mantenendo i piedi sul pavimento. Posizionate le braccia al di fuori delle gambe e afferrate le piante dei piedi. Rilassate tutto il corpo e fissate un punto davanti a voi. Inclinatevi leggermente indietro sul coccige, sollevando … Continua a leggere

Dwi hasta bhujasana (posizione a due mani del serpente)

dwi hasta bhujasana

Dwi hasta bhujasana (posizione a due mani del serpente) State eretti con i piedi separati di circa mezzo metro. Piegate le gambe all’altezza delle ginocchia. Accovacciatevi e mettete entrambi i palmi delle mani sul pavimento tra i piedi. Focalizzate lo sguardo su un punto dritto davanti a voi. Iniziate a trasferire il peso sulle braccia, in particolare sul lato destro. … Continua a leggere

Uddiyana bandha (retrazione addominale)

uddiyana bandha

Uddiyana bandha (retrazione addominale) Sedetevi in una posizione meditativa in modo che le ginocchia siano appoggiate sul pavimento. Mettete i palmi delle mani sulle ginocchia. Chiudete gli occhi e rilassate tutto il corpo. Espirate profondamente e trattenete fuori il respiro. Praticate jalandhara bandha. Poi contraete i muscoli sddominali il più possibile verso l’interno ed in alto. Questa è la posizione … Continua a leggere

Dwi pada kandharasana

Dwi pada kandharasana (posizione delle due gambe alle spalle) Sdraiatevi sul dorso con le gambe dritte e le braccia lungo i fianchi. Piegate una gamba verso l’alto e mettetela in modo che il piede sia dietro la testa e la gamba sia sotto il braccio. Fate lo stesso con l’altra gamba. Non forzate. Le braccia possono essere usate per premere … Continua a leggere

Halasana

halasana

Halasana (posizione dell’aratro) Sdraiatevi sul dorso con le braccia dritte lungo i fianchi, i palmi rivolti verso il basso. Tenendo le gambe dritte, sollevatele lentamente in posizione verticale sopra il corpo. Usate solo i muscoli addominali per sollevare le gambe. Non usate le braccia. Simultaneamente sollevate il tronco verso l’alto iniziando dalle anche. Abbassate lentamente le gambe sopra la testa … Continua a leggere

Ardha matsyendrasana

Ardha matsyendrasana (posizione di mezza torsione della colonna vertebrale) Sedetevi con le gambe dritte davanti al corpo. Mettete il piede destro sul pavimento esternamente al ginocchio sinistro. Piegate la gamba sinistra verso destra e mettete il tallone sinistro contro la natica destra. Mettete il braccio sinistro esternamente alla gamba destra e con la mano sinistra afferrate il piede o la … Continua a leggere

Utthita janu sirshasana

(Utthita janu sirshasana (posizione della testa fra le ginocchia) State eretti con i piedi separati di circa un metro. Allungate le braccia di fronte al torace. Piegatevi in avanti e unite le mani dietro la parte più bassa delle gambe. Portate il capo quanto più possibile entro lo spazio fra le ginocchia. Le gambe dovrebbero rimanere dritte per tutta la … Continua a leggere

Paschimottanasana (posizione di allungamento del dorso)

Paschimottanasana (posizione di allungamento del dorso) Sedetevi sul pavimento con le gambe dritte davanti al corpo e gli avambracci sulle cosce. Rilassate tutto il corpo, specialmente i muscoli del dorso. Lentamente piegate il corpo in avanti, facendo scivolare le mani sulle gambe. Cercate di afferrare gli alluci con le dita delle mani. Se questo è impossibile, allora afferrate i talloni, … Continua a leggere

Shalabhasana (posizione della locusta)

Shalabhasana (posizione della locusta) Sdraiatevi sull’addome con le mani sotto le cosce, i palmi rivolti in basso. Allungate le gambe e tendete le braccia. Sollevate le gambe e l’addome il più possibile senza piegare le gambe. Praticate fino a cinque volte. Respiro Inspirate profondamente nella posizione prona. Trattenete il respiro mentre sollevate le gambe e l’addome. Espirate mentre ritornate alla … Continua a leggere