Anatomia e fisiologia degli asana

asana

Anatomia e fisiologia degli asana II termine āsana (आसन, pronuncia: aàsana) significa, letteralmente, «posizione seduta» o semplicemente «posizione»: esso indica una postura corporea che contribuisce alla stabilità fisica e mentale e ingenera un senso di benessere. Il termine asana è pure usato ad indicare una stuoia vegetale, o anche una pelle d’antilope ben conciata, che costituiscono un comodo supporto per … Continua a leggere

Lolasana (posizione del dondolo)

lolasana

Lolasana (posizione del dondolo) Sedetevi in padmasana. Mettere i palmi delle mani sul pavimento accanto alle cosce. Inspirate profondamente. Sollevate tutto il corpo dal pavimento, bilanciandovi solo sulle mani. Oscillate il corpo avanti e indietro tra le braccia. Abbassate i glutei e le gambe a terra, tornate alla posizione seduta e riposate. Ripetete la posizione con le gambe incrociate nella … Continua a leggere

Yoga mudra

Yoga mudra (unione psichica) Sedetevi in padmasana (si può praticare vajrasana se padmasana è impossibile). Rilassate tutto il corpo e chiudete gli occhi. Espirate lentamente, trattenete il respiro e concentratevi su muladhara chakra. Inspirate lentamente mentre contemporaneamente sentite il respiro e la coscienza che gradualmente salgono da muladhara ad ajna chakra. Trattenete il respiro per alcuni secondi e concentratevi su … Continua a leggere

Padma mayurasana

Padma mayurasana (posizione del pavone che salta) Praticate padmasana. Portate il corpo sulle ginocchia. Appoggiate il palmo delle mani sul pavimento davanti al corpo in modo che le dita siano rivolte verso le ginocchia. Piegate i gomiti ed uniteli. Inclinatevi in avanti mettendo i gomiti contro il centro dell’addome. Inclinatevi ulteriormente in avanti ed appoggiate il torace sulla parte superiore … Continua a leggere

Padma parvatasana (posizione della montagna in equilibrio)

padma parvatasana

Padma parvatasana (posizione della montagna in equilibrio) Sedetevi in padmasana. Fissate lo sguardo su di un punto visibile dinanzi a voi. Usando le mani come supporto, alzatevi lentamente sulle ginocchia. Raddrizzate i fianchi ed il tronco. Portare i palmi delle mani davanti al petto nella posa di preghiera. Tenere la posizione finale finché è comodo. Respiro Espirate mentre sollevate i … Continua a leggere

Ardha padma padottanasana (posizione del mezzo loto con la gamba dritta)

ardha padma padottanasana

Ardha padma padottanasana (posizione del mezzo loto con la gamba dritta) Sedetevi con le gambe dritte avanti. Piegate il ginocchio sinistro e mettete il piede sinistro sopra la coscia destra nella posizione del mezzo loto. Piegate la gamba destra e mettete il piede sul pavimento. Unite le mani sotto la coscia destra. Fissate lo sguardo su un punto visibile davanti … Continua a leggere

Urdhwa padmasana

Urdhwa padmasana (posizione del loto sulla testa) Eseguite sirshasana. Mentre siete in sirshasana, piegate lentamente le gambe in padmasana. Rimanete in questa posizione per un po’ di tempo e poi allungate le gambe. Ritornate sul pavimento come descritto per sirshasana. Nota Non provate questa asana finché non siete in grado di praticare sirshasana senza difficoltà. In questa posizione qualsiasi caduta … Continua a leggere

Matsyasana (posizione del pesce)

matsyasana - posizione del pesce

Matsyasana (posizione del pesce) Sedetevi in padmasana. Piegatevi indietro sostenendo il corpo con gli avambracci ed i gomiti finché la sommità del capo tocca il pavimento. Inarcate il dorso il più possibile. Rimanete nella posizione finale fino a 5 minuti. Non sforzate. Variante Intrecciate le dita delle mani ed appoggiate la nuca sui palmi delle mani. Respiro Respirate lentamente e … Continua a leggere

Padma sarvangasana

Padma sarvangasana (posizione del loto sulle spalle) Praticate sarvangasana. Nella posizione finale piegate le gambe in padmasana. Variante Assumete padmasana. inclinatevi indietro e sdraiatevi sul dorso. Sollevate le gambe piegate come in sarvangasana. Rimanete nella posizione finale per un po’ di tempo e poi ritornate alla posizione iniziale seguendo il procedimento inverso.

Ardha padmasana (posizione del mezzo loto)

Ardha padmasana (posizione del mezzo loto) Sedetevi con le gambe distese di fronte al corpo. Piegate la gamba sinistra e mettete il piede sinistro accanto alla coscia destra. Piegate la gamba destra e mettete il piede destro sopra la coscia sinistra. Tenete il dorso, il collo ed il capo eretti. Nota Questa posizione dovrebbe essere praticata in preferenza a sukhasana. … Continua a leggere