Riflessione sui centri psichici: bindu visarga – 2° parte

bindu visarga

La sede del nèttare In molti testi tantrici è scritto che bindu, la luna, produce una secrezione altamente inebriante. Gli yogi possono vivere di questo fluido d’ambrosia. Quando questa secrezione viene attivata nel corpo e padroneggiata, allora non c’è bisogno di altro per sopravvivere. Il mantenimento della vitalità del corpo diventa indipendente dal cibo. Spesso è stato riferito di persone … Continua a leggere

Vama marga: trattenere bindu

Bindu significa punto o goccia. Nel Tantra bindu è considerato il nucleo o il luogo ove risiede la materia, il punto dal quale tutta la creazione diviene manifesta. In effetti, l’origine di bindu è nei centri superiori del cervello. Ma a causa dello svilupparsi delle emozioni e delle passioni, bindu discende nella regione più bassa dove viene trasformato nello sperma … Continua a leggere

Kundalini yoga: quattro forme di risveglio

corpo di luce

Quando si parla di risveglio bisognerebbe distinguere il risveglio della kundalini da altre forme di risveglio. Il risveglio dei chakra è completamente differente dal risveglio della kundalini. Anche il risveglio di sushumna è un avvenimento molto diverso e il risveglio di muladhara chakra non è il risveglio della kundalini. Anche se tutti i chakra, da muladhara fino ad agya, sono … Continua a leggere

Introduzione ai bandha

Questo è un piccolo ma molto importante gruppo di pratiche yogiche. Queste tecniche fisiche permettono al praticante di controllare diversi organi e nervi del corpo. La parola bandha significa “tenere o stringere” che esattamente descrive le azioni fisiche che vengono richieste per praticare queste tecniche. Varie parti del corpo vengono gentilmente ma potentemente contratte e strette. Questo ha l’effetto di … Continua a leggere

Introduzione al pranayama – 3° parte

Swara yoga Swara yoga è lo studio del respiro. Questa scienza rivela molti segreti nascosti della vita. Secondo i sottili cambiamenti del flusso di aria attraverso le narici, lo swara yogi è in grado di conoscere cosa accadrà nel futuro. La respirazione cambia secondo le circostanze. Per esempio, quando una persona è arrabbiata o ha dei diturbi emozionali, il ritmo … Continua a leggere

Introduzione al pranayama – 1° parte

Prana è la forza vitale o eterea che pervade tutto il cosmo. Si trova in tutte le cose, sia animate che inanimate; è nelle pietre, negli insetti, negli animali e negli esseri umani. Anche se è strettamente in relazione con l’aria che respiriamo, non è esattamente la stessa cosa. Il prana è più sottile dell’aria e può essere definito come … Continua a leggere

Serie di pawanmuktasana – Esercizi di tonificazione degli organi addominali

rotazione della gamba

Questi esercizi sono molto utili per rimuovere aria e gas dallo stomaco e dagli intestini. Quelle persone che soffrono di costipazione e di indigestione troveranno questi esercizi una panacea. Questa seconda parte di pawanmuktasana è anche un grande aiuto per preparare il corpo per le asana più difficili, e viene usata come terapia riabilitativa per le persone con tutti i … Continua a leggere