Shat-Chakra-Nirupana: il Fiore di Loto Agya

Immagine di Agya chakra

Shat-Chakra-Nirupana La descrizione dei sei centri Il Fiore di Loto Agya è descritto nel Shat-Chakra-Nirupana nei versetti 32, 33, 34, 35, 36, 37 e 38. Esso ha due petali ed è bianco. Sui due petali vi sono le lettere Ha e Ksha, anch’esse bianche. La Shakti tutelare del Chakra, Hākinī, è nel pericarpo; è bianca, ha sei facce, ognuna con … Continua a leggere

Riflessione sui centri psichici: muladhara chakra – 5° parte

Guidare il risveglio di muladhara

Quando il risveglio di muladhara chakra avviene come risultato della pratica yogica o di altre discipline spirituali, molte cose esplodono fino a giungere alla consapevolezza conscia nello stesso modo in cui un vulcano in eruzione spinge in superficie tutte le cose che erano nascoste sotto terra. Continua a leggere

Riflessione sui centri psichici: agya chakra – 4° parte

manas, buddhi, chitta, ahamkara

Agya chakra e la mente Agya è essenzialmente il chakra della mente, rappresentando un più ampio livello di consapevolezza. Ogni qualvolta vi concentrate su qualcosa, sia su muladhara, swadhisthana o manipura chakra, oppure su un oggetto esterno o su un’idea, agya è interessato, moderatamente o potentemente, secondo il livello della vostra concentrazione. È attraverso agya che sopravviene la visione interiore … Continua a leggere

Riflessione sui centri psichici: agya chakra – 3° parte

cropped agya chakra image

Simbologia tradizionale di agya chakra Agya chakra è simboleggiato da un loto con due petali. Secondo le scritture è di un colore pallido, simile al grigio chiaro di un giorno di pioggia. Qualcuno dice che è bianco come la luna, o argenteo, ma effettivamente è di un colore intangibile. Sul petalo sinistro si trova la lettera sanskrita ham (ह) e … Continua a leggere

Riflessione sui centri psichici: agya chakra – 2° parte

cropped agya chakra kshetram

Il punto di localizzazione Agya chakra è localizzato nel cervello, in linea con il centro tra le sopracciglia, alla sommità del midollo spinale, nel midollo allungato. Inizialmente è molto difficile percepire il punto esatto in cui si trova agya, per cui ci concentriamo su agya kshetram, al centro tra le due sopracciglia, in bhrumadhya. Questi due centri sono direttamente connessi. … Continua a leggere

Riflessione sui centri psichici: agya chakra – 1° parte

cropped agya chakra image

Agya chakra è il punto dove confluiscono le tre più importanti nadi – ida, pingala e sushumna – che si fondono in un unico flusso di consapevolezza, ascendendo poi fino a sahasrara, al centro della calotta cranica. Nella mitologia, queste tre nadi sono rappresentate da tre grandi fiumi: Gange (ida), Yamuna (pingala) e Saraswati (una corrente sotterranea che rappresenta sushumna). … Continua a leggere

Tandavasana (postura di danza del Signore Shiva)

tandavasana

Tandavasana (postura di danza del Signore Shiva) Mettetevi in posizione eretta con i piedi leggermente divaricati. Piegate e sollevate il ginocchio sinistro in modo che la coscia sia orizzontale e il piede punti lontano dal corpo e leggermente a destra della gamba destra. Piegate leggermente anche il ginocchio destro. Posizionare il braccio sinistro attraverso il corpo in linea con la … Continua a leggere

Saral Natarajasana (posizione del Signore Shiva) – forma preparatoria

saral natarajasana

Saral Natarajasana (posizione del Signore Shiva) – forma preparatoria State eretti con i piedi uniti e concentratevi su un punto fisso davanti a voi. Piegate il ginocchio destro e afferrate la caviglia con la mano destra dietro il corpo. Tenete entrambe le ginocchia unite e mantenete l’equilibrio. Lentamente sollevate e allungate all’indietro la gamba destra, tenendola più in alto possibile. … Continua a leggere

Natavarasana (posizione del Signore Krishna)

natavarasana

Natavarasana (posizione del Signore Krishna) State eretti con i piedi uniti e concentratevi su un punto fisso. Portate la gamba destra leggermente in avanti e posizionate il piede destro verso l’esterno del polpaccio sinistro con le dita di poco sopra il pavimento e la pianta del piede quasi verticale. Appoggiate il polpaccio destro contro la tibia sinistra. Sollevate entrambe le … Continua a leggere

Agya chakra

cropped agya chakra image

Questo chakra è conosciuto come il terzo occhio, gyana chakshu (occhio della saggezza), trikuti o triveni (confluenza dei tre fiumi), bhrumadhya (centro tra le sopracciglia), chakra del guru e occhio di Shiva. La parola agya significa comando. Attraverso questo chakra il discepolo, negli stati profondi della meditazione, riceve comandi e guida dal suo guru.Questo è anche il punto dove si … Continua a leggere