Mente, pensiero e coscienza – l’ipotesi upanishadica

upanishad

La mente è la facoltà umana più misteriosa, poiché non è semplicemente una parte fisica del corpo umano che permette un esame fisiologico preciso; non è che un attributo funzionale di tale parte. Lo studio della mente e la formulazione di teorie sul suo funzionamento sono sempre stati un obiettivo intellettuale preferito dell’uomo, fin da tempi antichissimi. Celebri per l’antica … Continua a leggere

Hamsa Upanishad

Hamsa Upanishad - Gautama e Sanatkumara

Le Upanishad sono un insieme di testi religiosi e filosofici indiani composti in lingua sanscrita a partire dal IX-VIII secolo a.C. fino al XVI. Il termine Upanishad deriva dalla radice verbale sanscrita: sad (sedere) e dai prefissi upa e ni (vicino) ossia “sedersi vicino”, suggerendo l’azione di ascolto di insegnamenti spirituali. Le Upanishad fungono da commentari o estensioni dei Veda … Continua a leggere