Shatkarma, cuore dello hatha yoga

shatkarma cuore dello hatha yoga

Shatkarma, cuore dello hatha yoga मेद-शलेष्ह्माधिकः पूर्वं षहट-कर्माणि समाछरेत | अन्यस्तु नाछरेत्तानि दोष्हाणां समभावतः || २१ || meda-śleṣhmādhikaḥ pūrvaṃ ṣhaṭ-karmāṇi samācharet | anyastu nācharettāni doṣhāṇāṃ samabhāvataḥ || 21 || Se c’è eccesso di grasso o flemma nel corpo, i sei tipi di kriya devono essere eseguiti prima. Altri, che non soffrono l’eccesso di questi, non devono eseguirli. 21. धौतिर्बस्तिस्तथा नेतिस्त्राटकं … Continua a leggere

Trataka (sguardo concentrato)

Trataka (sguardo concentrato) La tecnica del trataka viene tradizionalmente considerata come parte dell’hatha yoga. Poiché è più simile ad un mudra può essere anche considerata come parte del raja yoga. Questa potente tecnica può essere definita come il fissare lo sguardo in un punto (la parola trataka significa “guardare o fissare”). Se praticata regolarmente sviluppa il potere di concentrazione ad … Continua a leggere

Sutra neti (pulizia del naso con cordicella)

sutra neti

Sutra neti (pulizia del naso con cordicella) Preparazione Questa pratica implica il passaggio di un filo di cotone attraverso il naso. Tradizionalmente, viene utilizzato un filo di cotone appositamente preparato, denominato sutra. Diversi fili vengono attorcigliati insieme ed immersi nella cera d’api fusa, per ottenere una cordicella di cotone larga circa 4 mm e lunga da 36 a 45 cm. … Continua a leggere

Jala neti (pulizia del naso con acqua)

jala neti

Jala neti (pulizia del naso con acqua) Attrezzatura Per questa pratica si usa uno speciale recipiente chiamato neti lota. Se non è disponibile usate una teiera. Riempite il recipiente con acqua tiepida, pura, né troppo calda, né troppo fredda, ma alla temperatura del sangue, adatta a versarla nel naso. Aggiungete un cucchiaino di sale per mezzo litro d’acqua, accertandovi che … Continua a leggere

Varisara dhauti o shankhaprakshalana

intestino

La parola shankha significa “conchiglia” e la parola prakshalana significa “lavare completamente”. La tecnica è chiamata shankhaprakshalana poiché lava gli intestini dalla forma di conchiglia. È un metodo sistematico e gentile per lavare completamente l’intero canale alimentare, dalla bocca all’ano. Il procedimento è piuttosto lungo e non è consigliabile tentarlo senza la guida di un insegnante di yoga. Preparazione Il … Continua a leggere