Vyaghrasana (posizione della tigre)

Vyaghrasana (posizione della tigre)

Vyaghrasana (posizione della tigre) Assumete vajrasana. Portatevi in marjariasana e guardate avanti. Allungate la gamba destra indietro parallelamente al pavimento. Piegate il ginocchio destro e puntate le dita del piede verso la testa. Guardate in su. Oscillate la gamba piegata sotto le anche e premete il ginocchio destro contro il torace. Non permettete alle dita dei piedi di toccare il … Continua a leggere

Sumeru asana (posizione della montagna)

Sumeru asana (posizione della montagna) Assumete vajrasana, passate alla posizione del gatto (marjariasana). Sollevate le natiche e raddrizzate le ginocchia. Il dorso e le braccia dovrebbero formare una figura triangolare. Appoggiate o cercate di appoggiare i talloni sul pavimento. Potete abbassare e sollevare ripetutamente i talloni se all’inizio non riuscite a tenerli fissi giù sul pavimento. Sollevate i talloni e … Continua a leggere

Ushtrasana (posizione del cammello)

Ushtrasana (posizione del cammello) Sedetevi in vajrasana con le ginocchia separate e le caviglie di fianco alle natiche. Inspirando sollevatevi sulle ginocchia e tendete le braccia di lato. Espirando ruotate il tronco verso destra, piegatevi indietro ed afferrate il tallone sinistro con la mano destra. Guardate il braccio sinistro che dovrebbe essere alzato verticalmente sopra il capo con il palmo … Continua a leggere

Pranamasana (posizione dell’inchino)

Pranamasana (posizione dell’inchino) Sedetevi in vajrasana, colonna vertebrale eretta e mani sulle ginocchia. Afferrate la parte inferiore dei polpacci. Piegatevi in avanti e appoggiate la parte superiore del capo sul pavimento. Sollevate le natiche in modo che le cosce siano perpendicolari al pavimento. Ritornate in vajrasana. Ripetete fino a dieci volte. Respiro Inspirate in vajrasana mentre vi alzate. Espirate mentre … Continua a leggere

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca)

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca)

Shashank bhujangasana (posizione del cobra che attacca) Assumete marjariasana tenendo le mani a circa 45 cm di distanza. Portate le natiche indietro in shashankasana senza muovere le mani. Muovete il torace in avanti facendolo scivolare appena sopra il pavimento finché si trovi in linea con le mani. Muovete ancora il torace in avanti e poi in alto mentre raddrizzate le … Continua a leggere

Marjariasana (posizione del gatto che si stira)

marjariasana

Marjariasana (posizione del gatto che si stira) Sedetevi in vajrasana. Alzate le natiche e state sulle ginocchia. Simultaneamente mettete le mani sul pavimento di fronte al corpo, in linea con le spalle. Inspirando arcuate verso il basso la colonna vertebrale sollevando il capo. Espirando abbassate il capo ed arcuate la colonna vertebrale verso l’alto. Nuovamente arcuate verso il basso la … Continua a leggere

Shashankasana (posizione della luna)

Shashankasana (posizione della luna)

Shashankasana (posizione della luna) Sedetevi in vajrasana mettendo le mani sulle ginocchia. Mentre inspirate alzate le braccia portandole in verticale sopra il capo. Espirate mentre piegate il tronco in avanti, tenendo le braccia in linea con il tronco. Alla fine del movimento le mani e la fronte dovrebbero appoggiarsi al pavimento di fronte al corpo. Trattenete il respiro per breve … Continua a leggere

Supta vajrasana (posizione del fulmine dormiente)

Supta vajrasana (posizione del fulmine dormiente)

Supta vajrasana (posizione del fulmine dormiente) Sedetevi in vajrasana. Piegatevi indietro appoggiandovi sugli avambracci e sui gomiti finché la sommità del capo tocca il pavimento tenendo il dorso completamente arcuato. Mettete le mani sulle cosce e assicuratevi che le ginocchia rimangano sul pavimento. Chiudete gli occhi e rilassate il corpo. Respiro Lento e profondo. Durata Per benefici fisici sono sufficienti … Continua a leggere

Bhadrasana (posizione gentile)

Bhadrasana (posizione gentile) Sedetevi in vajrasana. Separate le ginocchia il più possibile tenendo le dita dei piedi in contatto con il pavimento. Separate i piedi quel tanto che basta per permettere alle natiche di appoggiarsi al pavimento tra i piedi. Provate a separare ulteriormente le ginocchia ma senza sforzi. Mettete le mani sulle ginocchia, i palmi verso il basso. Quando … Continua a leggere

Padadirasana (posizione per l’equilibrio del respiro)

Padadirasana (posizione per l'equilibrio del respiro)

Padadirasana (posizione per l’equilibrio del respiro) Sedetevi in vajrasana. Incrociate le braccia davanti al torace, mettete le mani sotto le ascelle con i pollici in avanti rivolti verso l’alto. Chiudete gli occhi e divenite consapevoli del processo del respiro. Respiro Lento e ritmico. Durata Per prepararsi al pranayama praticate per dieci, quindici minuti. Per scopi spirituali praticate per lunghi periodi … Continua a leggere